Colto da malore sul traghetto partito da Ponza: soccorso e salvato in alto mare

E' accaduto nel tardo pomeriggio di ieri sulla Motonave Quirino salpata dall'isola pontina. Subito intervenuta la Guardia Costiera, con i sanitari del 118, che ha raggiunto con una motovedetta la nave consentendo i soccorsi

Soccorsi lampo ad una persona colta da malore sulla Motonave Quirino. E’ accaduto nel tardo pomeriggio di ieri, domenica 14 maggio, a bordo della nave salpata da Ponza. A circa 15 miglia dal porto di Formia, alla sala operativa della Guardia Costiera di Gaeta è giunta la segnalazione dal comandante della presenza a bordo di una persona colta da un probabile principio di infarto e in stato di incoscienza. 

Subito la Guardia Costiera si è messa in moto contattando il servizio sanitario di emergenza del 118, e allertando la propria motovedetta in servizio di ricerca e salvataggio. 

Il personale sanitario giunto con automedica presso la banchina Caboto è stato imbarcato sulla motovedetta che ha fatto immediatamente rotta diretta verso la nave. Appena raggiunta la motonave Quirino, il personale sanitario è stato imbarcato per accertare lo stato di salute della persona e prestare le prime cure mediche.

A seguito dei primi accertamenti sanitari si è deciso così di procedere al trasbordo della persona, che nel frattempo aveva ripreso coscienza, sulla motovedetta per dirigersi verso la banchina Caboto dove nel era giunta un’ambulanza del 118.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una volta giunta all’ormeggio nella banchina il personale medico ed il personale militare imbarcato hanno provveduto a far sbarcare dalla motovedetta la persona soccorsa per il successivo trasporto verso il nosocomio di Formia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Coronavirus Latina: 4 nuovi casi in provincia. Registrati in 3 diversi comuni

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento