Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Maltempo, albero cade sui binari: treni in tilt. Estesa l’allerta meteo

Dopo quelli della notte e di questa mattina, disagi nel pomeriggio anche sulla Roma-Formia per la caduta di un albero sui binari. Nuovo preallarme meteo di protezione civile e Regione: previste nevicate nelle prossime ore

Dopo quelli di stanotte e stamattina a causa del forte vento e delle piogge, altri disagi per il maltempo si sono registrati nel pomeriggio in provincia di Latina e nel Lazio.

A pagare le conseguenze sono stati soprattutto i pendolari che hanno dovuto combattere con ritardi e treni bloccati.

I problemi si sono registrati principalmente sulle linee Roma-Formia e Roma-Nettuno con la circolazione ferroviaria che - soprattutto tra le 15.30 e le 16.30 - è stata rallentata tra Pomezia e Torricola per la caduta di un albero sulla sede ferroviaria, provocata dal forte vento - mentre la circolazione ferroviaria in direzione Formia (linea Napoli – Formia) è sospesa per un problema tecnico a un treno fermo fra Napoli Centrale e Casoria -.

Sul posto, come hanno fatto sapere da Trenittalia, sono intervenuti i tecnici di Rete Ferroviaria Italiana che hanno rimosso l’ostacolo e ripristinato il corretto funzionamento della linea. Per consentire i lavori i treni hanno viaggiato su un solo binario e due regionali sono stati limitati a Campoleone. Ritardi fra i 15 e gli 80 minuti per i convogli.

Sempre il vento nella notte aveva causato non pochi problemi sulle strade pontine a causa della caduta di rami e, a Sabaudia, di pali della linea telefonica. Scoperchiato il tetto dello stabilimento Enel sul lungomare di Latina. Sempre a Sabaudia nel pomeriggio c'è stata una violentissima mareggiata con il mare a lungo burrascoso.

NUOVA ALLERTA METEO - Intanto la situazione non sembra essere destinata a migliorare: scatta una nuova allerta meteo per la provincia pontina e per il Lazio.  Il preallarme del dipartimento della protezione civile e della Regione che hanno diramato il nuovo avviso di condizioni meteo avverse.
“Dalla serata di venerdì 30 gennaio e per le successive 12-24 ore - si legge nella nota - si prevedono nevicate sui rilievi tra i 500 e 1000 metri con apporti al suolo generalmente deboli”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, albero cade sui binari: treni in tilt. Estesa l’allerta meteo

LatinaToday è in caricamento