Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Maltempo, allagamenti ed alberi caduti: disagi in tutta la provincia

Decine gli interventi dei vigili del fuoco nel corso di tutta la notte e nella mattinata di venerdì. Situazioni critica soprattutto ad Aprilia: esonda il canale, Campoverde allagata. Diversi i comuni rimasti senz'acqua a causa di guasti elettrici alle centrali

Non solo a Latina, ma anche in tutta la provincia la pioggia la forte ondata di maltempo ha causato disagi e problemi. Allagamenti, alberi e rami caduti sulle strade: decine gli interventi dei vigili del fuoco chiamati nella notte e nella prima parte di venerdì mattina ad un lavoro straordinario.

Il comune di Aprilia quello più colpito, dove è esondato il canale allacciante Astura nella zona di Campoverde - l'acqua avrebbe invaso anche un'abitazione che starebbe per essere evacuata -, anche se nelle ultime ore non preoccupa anche la situazione nel sud pontino dove sono a rischio i collegamenti con le isole. Almeno una decina le chiamate giunte al centralino del 115 per allagamenti, richieste di prosciugamento ed infiltrazioni in diverse zone di Aprilia; disagi anche nelle scuole.

ESONDA IL CANALE A LATINA

Disagi anche a Cisterna, dove numerose strade del centro sono rimaste allagate così come numerose richieste di intrventi per prosciugamenti sono arrivate anche ad Itri, soprattutto nella mattinata di oggi. Alberi e rami pericolanti o caduti, poi, hanno creato non pochi disagi lungo le strade della provincia; da ieri fino alla mattinata di oggi è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco a Pontina, Sermoneta, Sabaudia, Latina, sull’Appia. L’ultimo in ordine di tempo, a Terracina in via Pantani Da Basso nella zona di Borgo Hermada: pompieri a lavoro per circa tre ore prima di riuscire a mettere in sicurezza la strada.

Numerosi anche gli incidenti causati dalla caduta degli alberi, mentre nella serata di ieri una tragedia si è scongiurata nella zona di Borgo Grappa dove un ramo, precipitando è finito sopra una casa.

MALTEMPO, LATINA SOTT'ACQUA

COMUNI SENZ’ACQUA - A causa di un guasto elettrico, forse dovuto al maltempo, alle centrali di Produzione di Fiumicello, Fontana Grande e Fienili i comuni di nei Priverno, Roccagorga, Roccasecca dei Volsci, Prossedi, Sonnino questa mattina sono rimasti a secco. I tecnici di Acqualatina sono a lavoro per ripristinare il normale funzionamento.
Situazione analoga anche a Gaeta dove, sempre per un guasto elettrico alla centrale di Monte Tortona tutto il Comune, ad eccezione del Lungomare Caboto e traverse collegate, della zona vecchia, del Lungomare di Serapo e traverse collegate, si è registrata un’interruzione del flusso idrico che dovrebbe perdurare fino alle 14.

TROMBA D'ARIA TRA SEZZE E SABAUDIA IERI

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, allagamenti ed alberi caduti: disagi in tutta la provincia

LatinaToday è in caricamento