Cronaca Cori

Maltempo, vento e pioggia a Cori: alberi caduti e tetti scoperchiati

L'ondata di maltempo dei giorni scorsi ha creato diversi problemi. Comune: "Efficace il piano di gestione delle emergenze". La task force rimarrà in allerta per tutto il fine settimana

Alberi sradicati e caduti a terra, comignoli e tegole scoperchiati dai tetti che hanno creato non pochi disagi alla viabilità, interruzioni delle linee telefoniche e delle reti di fornitura di energia elettrica. Queste le conseguenze a Cori dell’ondata di maltempo caratterizzata da vento forte e piogge che ha investito anche la provincia pontina nei giorni scorsi.

Ma anche stavolta, il piano di emergenza predisposto dall’amministrazione comunale, e scattato immediatamente con interventi mirati e tempestivi, ha ben funzionato evitando che vi fossero seri rischi per la sicurezza delle persone. È stata messa in piedi una vera e propria task force con a lavoro squadre della polizia locale e della protezione civile di Cori e Cisterna che hanno agito in stretta collaborazione con i tecnici comunali e diverse ditte locali specializzate nella rimozione degli alberi, con il monitoraggio e la coordinazione dell’Ufficio tecnico comunale.

“Le situazioni più evidenti si sono verificate a Cori monte, dove alberi e rami hanno invaso le corsie di piazza Signina e via del Soccorso, mentre nel centro storico sono stati riscontrati diversi danni sui tetti di alcune abitazioni – ha spiegato l’amministrazione -.  Nella selva corese invece sono caduti a terra svariati alberi ad alto fusto, senza provocare danni a cose e persone, tranne in località Abbocatora, chiusa al traffico per qualche ora perché la caduta di un tronco aveva tranciato alcuni cavi elettrici. Altre zone del paese sono rimaste isolate per svariate ore senza illuminazione. L’operazione si è conclusa efficacemente con la messa in sicurezza degli immobili interessati, lo sgombero di tutte le strade coinvolte ed il ripristino della normale scorrevolezza del traffico. La Protezione Civile ha anche assistito gli studenti delle elementari e delle medie durante l’entrata e l’uscita da scuola” conclude il Comue.

La task force rimarrà in stato di allerta 24 ore su 24 per tutto il fine settimana.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, vento e pioggia a Cori: alberi caduti e tetti scoperchiati

LatinaToday è in caricamento