Maltempo: neve sui Monti Lepini e grandine a Latina. Soppresse le corse per le isole

Modifiche nei collegamenti marittimi con Ponza e Ventotene da Formia fino a domani. Questa mattina grandinata nel capoluogo pontino mentre sono state imbiancate dai fiocchi Rocca Massima e Bassiano; problemi per il vento e la pioggia anche a Sabaudia

(fonte foto pagina Facebook Pro Loco Rocca Massima)

Disagi nella provincia di Latina a causa della forte ondata di maltempo che da ieri si sta abbattendo anche sul territorio pontino. Pioggia e vento erano state annunciate già nei giorni scorsi, mentre ieri è stata estesa l’allerta dalla Protezione civile che ha diramato un nuovo avviso di condizioni meteo avverse che interessa tutto il Lazio. 

Trasporti e disagi

Proseguono da ieri i disagi nei collegamenti marittimi con le isole pontine. Due corse da Formia per Ponza e Ventotene sono state soppresse nel pomeriggio di ieri da Laziomar e altre due, quella da Ventotene per Formia delle 6.45 e quella in partenza da Ponza un’ora dopo, sono state cancellate anche questa mattina. Come hanno fatto sapere da Astral Infomobilità, sempre a causa delle condizioni meteorologiche avverse anche le corse di domani Ponza-Formia delle 05.30 e delle 7.45 e Ventotene-Formia delle 06.45 non verranno effettuate.

Intanto questa mattina in tilt anche il traffico ferroviario sulla Roma-Formia a causa del maltempo. 

Maltempo: ritardi e treni in tilt sulla Roma-Formia

Grandine a Latina e fiocchi di neve suoi Lepini

Questa mattina, intorno alle 8.30, una grandinata si è abbattuta su Latina (foto in basso), insieme al vento e alla pioggia che cade ormai incessantemente dalla giornata di ieri. E’ durata qualche minuto, il tempo per permettere ad alcuni chicchi di depositarsi sulla strada.

grandine_latina_28_12_17-2

Nevicate sempre questa mattina, poi, sui Monti Lepini. Le cime più alte, tra cui la Semprevisa, sono state imbiancate dai fiocchi, così come anche alcuni paesi tra cui Bassiano (foto in basso dalla pagina Facebook Visita Bassiano) e Rocca Massima dove il sindaco Tomei sin dalle prime ore di oggi ha disposto l’inizio delle operazioni per lo spargimento del sale sulle strade.

neve_visita_bassiano-2

Disagi per il vento

E sempre ieri pioggia e vento hanno causato danni e problemi in diverse zone della provincia. Quella del litorale è stata la più colpita dal maltempo. Il forte vento nel tardo pomeriggio ha abbattuto una tecnostruttura che era stata allestita a Mezzomonte a Sabaudia per gli eventi del Natale; l’intervento sul posto anche dei volontari dell’Anc Sabaudia 147 che già nel primo pomeriggio avevano operato nella zona di via Emanuele Loi dove un grosso ramo di eucaliptus è caduto sulla strada colpendo un’auto in transito. Fortunatamente non ci sono stati feriti.

Paura, invece, ieri mattina su un aliscafo partito da Ponza: l’impatto con un’onda anomala ha provocato infatti la rottura di un oblò e di due portelloni. Il natante ha quindi cominciato ad imbarcare acqua.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento