Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca

Maltempo a Benevento: volontari da Cisterna per ristorare gli alluvionati

Partiranno oggi i ristoratori volontari di protezione civile della  R2 - executive team: tre i cuochi pontini che saranno a Benevento per preparare da mangiare per volontari e sfollati del Sannio

Continuano gli aiuti in arrivo dal territorio pontino per gli alluvionati della provincia di Benevento dove nei giorni scorsi sono arrivati anche i vigili del fuoco della Colonna Mobile sezione Alluvioni.

I ristoratori volontari di protezione civile della R2 - executive team, infatti sono in partenza da Cisterna per dare il loro contributo agli alluvionati del Sannio.

Già dalla mattinata, tre cuochi dell'associazione cultrurale locale, insieme ad altri dodici del Dipartimento Emergenze della Federazione Italiana Cuochi, saranno a Benevento per preparare da mangiare per volontari e sfollati. La squadra di cuochi si metterà ai fornelli per soddisfare circa 1000 persone presso la Caritas di Benevento.

“Il pranzo - spigano dall’amministrazione di Cisterna - sarà servito agli utenti fissi della stessa Caritas, alle persone sfollate dalle abitazioni più colpite dall'alluvione e a tutti i volontari che stanno operando nella città per la rimozione del fango e dei massi dalle strade, dagli scantinati e dalle aziende. Tra questi anche gli operatori della colonna mobile della Protezione Civile del Lazio.
Sarà servito un menù completo, la cui preparazione sarà registrata da una troupe di Rai1, per il programma "A Sua Immagine" che andrà in onda il prossimo sabato mattina”.

Sono 70, sui 78 complessivi, i comuni del Sannio danneggiati dai avvenuti nella notte tra il 14 ed il 15 ottobre e lunedì 19 scorso: settecento chilometri di strade provinciali inagibili, circa sette paesini isolati, alcuni dei quali senza acqua né luce, e molti ponti distrutti.

APRILIA - Intanto prosegue il lavoro dei volontari provenienti da diverse regioni italiane,e anche dal Lazio nel Beneventano. Anche la Regione, infatti, ha coordinato una missione di soccorso, in cui hanno preso parte i volontari delle associazioni di Protezione Civile Cb Rondine e Alfa, nonché dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Aprilia, da ieri mattina è impegnata con una squadra di intervento sul posto.

Il Sindaco Antonio Terra a nome di tutta l’Amministrazione Comunale, “esprime l’elogio e il ringraziamento della collettività apriliana per l’infaticabile impegno quotidiano dei nostri volontari, che si stanno prodigando per dare aiuto alle famiglie del Beneventano colpite dalla calamità naturale”.

I VIGILI DEL FUOCO - Nei giorni scorsi anche la Colonna Mobile sezione Alluvione dei vigili del fuoco era partita alla volta della provincia di Benevento per prestare soccorso alle popolazioni alluvionate. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo a Benevento: volontari da Cisterna per ristorare gli alluvionati

LatinaToday è in caricamento