rotate-mobile
Cronaca

Maltempo, pioggia e vento stendono la provincia: disagi e danni

Maggiori disagi soprattutto a Latina e Sabaudia con il litorale che è stata la zona più colpita dalla "bufera". Decine gli interventi dei vigili del fuoco per alberi caduti e allagamenti anche nel sud pontino

Ancora una notte all’insegna del maltempo quella appena trascorsa nella provincia pontina. Il ciclone Cleopatra continua a farsi sentire e numerose sono state le chiamate al centralino del 115 per richiedere interventi dei vigili del fuoco che hanno riguardato in particolar modo la sicurezza sulle strade a causa di rami e alberi pericolanti o caduti sulle carreggiate, ma anche allagamenti in cantine a garage.

La pioggia e il forte vento si sono abbattuti in soprattutto sul lungomare nelle zone di Latina, Sabaudia e nella frazione di Molella, ma anche a Terracina; numerosi gli interventi richiesti inoltre nel sud pontino, tra Formia, Gaeta, Fondi e Santi Cosma e Damiano. Caduti nella notte una quindicina di pini tra il Fogliano e Sabaudia, sulla Litoranea, con la strada che è stata chiusa al traffico.

Lavoro per i vigili del fuoco - almeno una trentina le chiamate - anche questa mattina con un nuovo intervento in via delle Terme a Castelforte – dove nella mattinata di ieri era precipitato un masso , a Terracina e ad Aprilia per la verifica di sicurezza di alcuni immobili. Incidente poi nel territorio tra Terracina e Sabaudia, lungo la via Mediana Vecchia, dove un ramo pericolante è caduto andando a finire contro un'auto in transito.

Disagi anche al liceo Classico Dante Alighieri di Latina dove gli studenti questa mattina hanno dovuto vedersela con aule allagate.

LICEO CLASSICO ALLAGATO: SCIPERANO GLI STUDENTI

Difficoltà, quelle registrate in tutta la provincia pontina, che potrebbero perdurare anche nelle prossime ore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, pioggia e vento stendono la provincia: disagi e danni

LatinaToday è in caricamento