Maltempo: provincia di Latina tra le più colpite. Rami pericolanti in una scuola ad Aprilia

I vigili del fuoco stamattina sono intervenuti nell'elementare Montegrappa per rami spezzati e pericolanti di un albero. Bilancio della Regione: 44 interventi della Protezione Civile nella notte; le provincie di Roma e Latina le più colpite dal maltempo

Prosegue incessante il lavoro dei vigili del fuoco in tutto il territorio provinciale a causa del maltempo, e soprattutto del forte vento che da ieri sta causando non pochi danni.

"Proseguono incessanti gli interventi di Soccorso Tecnico Urgente, da parte delle squadre Vigilfuoco del Comando provinciale” fanno sapere i vigili del fuoco; e “proseguono anche le segnalazioni, per richieste di interventi di soccorso tecnico urgente da parte dei cittadini al numero 115"

Questa mattina gli uomini della squadra 7 del distaccamento di Aprilia sono dovuti intervenire presso la scuola elementare Montegrappa, in via Cavalieri di Vittorio Veneto, per alcuni rami spezzati e pericolanti di un albero nel cortile dell'edificio. Vigili del fuoco a lavoro con un autogru. 

MALTEMPO: GLI INTERVENTI DELLA NOTTE

MALTEMPO: GL INTERVENTI DI DOMENICA

BILANCIO DELLA REGIONE - Sono 44 in totale gli interventi della Protezione Civile Regionale nel pomeriggio di ieri e nella notte a causa del maltempo che si è abbattuto su tutto Lazio.  “La Sala Operativa regionale - si legge in una nota - comunica che le zone più colpite sono state le province di Roma e Latina, con i comuni di Pomezia, Aprilia, Nettuno e Anzio”.

“Gli interventi, che hanno riguardato soprattutto la rimozione di rami e alberi caduti a causa del forte vento, sono così ripartiti - prosegue la nota -: 20 a Roma e provincia, 15 nella zona di Latina, 8 nel frusinate e 1 nel viterbese. Sono state trentaquattro invece le squadre intervenute per un totale di oltre centodieci volontari occupati nelle operazioni di monitoraggio e intervento, in particolare 14 nel sud pontino, 12 a Roma e provincia, 7 nella zona di Frosinone e una a Viterbo”.

Per ogni emergenza è infine possibile fare riferimento alla Sala Operativa Permanente al numero 803.555, mentre si ricorda che da questa mattina e per 24 ore è stata estesa un’allerta meteo.

ANCORA CRITICITA' - ''Il Centro Funzionale Regionale ha emesso questa mattina un bollettino di criticità idrogeologica e idraulica con una valutazione di criticità codice giallo per rischio idraulico nelle seguenti zone di allerta: Bacini Costieri Nord, Bacino Medio Tevere, Roma, Aniene, Bacini Costieri Sud e Bacino del Liri" comunica la Regione con una nota.

L’allertamento è valido dalla mezzanotte di oggi fino alle ore 14 di domani, martedì 1 marzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

  • Tamponi in farmacia, dove farli a Latina e provincia. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
LatinaToday è in caricamento