Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Sezze

Maltempo, previste neve e gelate. Chiuse ancora le scuole a Sezze

Temperature in calo nei prossimi giorni con possibili nevicate anche in bassa quota. Le forze dell'ordine invitano alla prudenza in auto. Studenti a casa fino a lunedì nel comune lepino

Il maltempo non accenna a lasciare il nostro paese e la provincia pontina. Nel capoluogo piove da ieri mattina con picchi di forti grandinati e cumuli di pioggia che hanno raggiunto anche i 50 millimetri.

Mentre i Monti Lepini, in particolare Cori, Sezze, Bassiano e tutte le zone limitrofe, sono completamente imbiancati. Ma la situazione meteo sembra non destinata a migliorare.

Le temperature continueranno a scendere nei prossimi giorni che saranno ancora caratterizzati da frequenti piogge. Anche la neve dovrebbe tornare ad affacciarsi sulla provincia pontina, stavolta anche in pianura. Possibili nevicate anche nel capoluogo soprattutto a partire dalla serata di domani e nella giornata di sabato.

Per questo non si abbassa lo stato di allerta. Si è svolta, infatti, questa mattina una riunione convocata dal Prefetto Antonio D’Acunto, del Comitato Operativo per la viabilità, per un monitoraggio della situazione, a cui hanno partecipato i rappresentanti della Questura dei carabinieri, della guardia di finanza, del corpo forestale, della polizia stradale, dei vigili del fuoco, della Provincia, del Comune, dell’Asrtal, dell’Anas, dell’Aci e della Motorizzazione Civile.

Dall’incontro è emerso che fino ad ora non si sono fatti registrare particolari disagi per la circolazione. L’insidia maggiore rimangono le gelate notturne che, considerato proprio la progressiva riduzione delle temperature prossime anche allo zero, potrebbero concentrarsi soprattutto in tratti di strada brevi come curve, dossi, zone particolarmente umide ed esposte ai venti freddi e nelle località dei Monti Lepini.

Per questo motivo le forze dell’ordine raccomandano alla massima prudenza sulle strade, invitando le persone che si mettono al volante a fare attenzione, consigliando di usare le auto solo se strettamente necessario e ricordando di portare sempre a bordo le catene.

Intano il sindaco di Sezze Andrea Campoli, con una nuova ordinanza, ha predisposto la chiusura dei plessi scolastici anche per le giornate di domani 3  e sabato 4 febbraio. Un provvedimento che si è reso necessario per motivi cautelari e prudenziali in vista dell’intensificarsi della neve.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, previste neve e gelate. Chiuse ancora le scuole a Sezze

LatinaToday è in caricamento