menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo: smottamenti su via delle Terme a Castelforte. Ancora allerta in provincia

Disagi a causa di pioggia e vento in diverse zone della provincia pontina; chiusa provvisoriamente anche l’Appia per allagamenti. Allerta meteo anche per oggi

Conseguenze anche nella provincia pontina per l’ondata di maltempo di queste ore. Vento e pioggia hanno creato non pochi disagi in diversi centri del territorio. Situazione complicata a Castelforte per alcuni smottamenti lungo la provinciale via dette Terme nella zona di Suio Terme. 

Le operazioni sono durate per tutto il pomeriggio di ieri. E' intervenuta la quadra del distaccamento locale di vigili del fuoco che ha constato la presenza di diversi smottamenti di modesta entità con caduta di pietrame. Per la gestione della criticità, dovuta alle abbondanti piogge, sono intervenuti anche il Comune, Astral, protezione civile e polizia locale.  

Sul posto è giunto anche il sindaco di Castelforte che, in accordo con l'Astral, e dopo essersi relazionato con il funzionario dei vigili del fuoco, ha provveduto a far evacuare a scopo precauzionale alcune famiglie di residenti nella zona, ospitate in strutture messe a disposizione dall’Amministrazione, oltre a chiudere momentaneamente la strada. Sul posto sono giunti anche i carabinieri. 

Allagamenti per la pioggia e alberi caduti

Disagi si sono verificati anche sull’Appia dove, per allagamenti nella tardo pomeriggio di ieri, sabato 21 dicembre, è stato provvisoriamente chiuso al traffico il tratto nei pressi del chilometro 96,700 a Terracina in entrambe le direzioni. Sul posto sono intervenuti il personale Anas e le forze dell’ordine per la gestione della viabilità e il ripristino della circolazione. Sempre per allagamenti, aggiorna Astral Infomobilità questa mattina, è stata temporaneamente chiusa la strada provinciale 97 a Lenola. 

Situazione difficile ieri anche a Priverno per il fiume Amaseno, che in particolar modo sotto il ponte a confine con il Comune di Sonnino, è salito al livello 3 a causa delle abbondanti piogge. Disagi si sono registrati, come spesso accade, per la caduta di rami e alberi a Borgo Sabotino, ma anche in altre zone della provincia, come Sabaudia e Formia. 

Allerta meteo anche per oggi

E resta alta l’attenzione anche per la giornata di oggi. Il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso ieri un altro avviso condizioni meteorologiche avverse valida dalla serata di sabato 21 dicembre e per le successive 18-24 ore per “precipitazioni a carattere di rovescio o temporale. I fenomeni daranno luogo a rovesci di forte intensità, forti raffiche di vento e frequente attività elettrica”. Dalle prime ore di oggi, 22 dicembre, e per le successive 24-36 ore sono previsti sul Lazio anche "venti da burrasca a burrasca forte con possibili forti mareggiate lungo le coste esposte". 

Paura per una tromba d'aria: alberi caduti in tutta la provincia

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento