Cronaca

Fulmine provoca un incendio, treni in tilt sulla Roma-Napoli: circolazione interrotta fino a venerdì

Attivati bus sostitutivi tra Roma Termini e Latina e tra Roma e Nettuno. Al lavoro i tecnici di Rete ferroviaria italiana

Il maltempo della notte scorsa ha causato gravi disagi e mandando in tilt la circolazione dei treni. Trenitalia ha infatti informato gli utenti che la circolazione ferroviaria è sospesa dalle 1.50 di questa notte sulla linea Roma-Napoli, via Formia (Fl7) nel tratto fra Roma Casilina e Latina, e sulla linea Roma-Nettuno (Fl8) tra Roma Casilina e Nettuno.

Durante il forte temporale, secondo una prima ricostruzione, un fulmine ha provocato l'incendio di una cabina cavi nei pressi di Torricola, con conseguenti danni agli impianti di circolazione dei treni. I tecnici di Rete Ferroviaria Italiana sono intervenuti per verificare le condizioni dell'infrastruttura e sono al lavoro per ripristinare le condizioni di sicurezza e riattivare la circolazione.

Pesantissimi i disagi per la circolazione e per i pendolari che ogni giorni percorrono le tratte interessate. Con l'ultimo aggiornamento delle 13,30 si segnala che il traffico resta sospeso sia tra Roma e Latina sia tra Roma e Nettuno. La riattivazione, inizialmente ipotizzata per la tarda mattina di oggi, martedì 5 ottobre, è ora prevista dal gestore dell'infrastruttura non prima di venerdì 8 ottobre.

E' quindi in atto la riprogrammazione dell'offerta commerciale. Attivi i servizi sostitutivi con bus tra Roma Termini e Latina, Roma Termini e Nettuo, Cassino e Formia e tra Latina e Frosinone e il servizio di smart caring.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fulmine provoca un incendio, treni in tilt sulla Roma-Napoli: circolazione interrotta fino a venerdì

LatinaToday è in caricamento