Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Maltempo, tromba d’aria a Latina e forte grandinata a San Michele

Tromba d'aria nel pomeriggio di oggi nel capoluogo pontino su cui si è abbattuto anche un forte temporale. San Michele imbiancata dai chicchi di grandine. Muore un uomo a Castelforte colpito da un fulmine

Si fa sentire questa ondata di maltempo anche nella provincia di Latina. Una tromba d’aria si è formata sul capoluogo pontino intorno alle 16.30, seguita poi da un fortissimo temporale accompagnato anche da una violente pioggia.

Qualche ora prima nella zona di San Michele si è abbattuta un’abbondante grandinata che ha formato un manto bianco su strade, auto e tetti delle case, creando però problemi per la circolazione e mettendo in allerta per le coltivazioni.

grandine_san_michele-2

NEL RESTO DELLA PROVINCIA – Non vanno di certo meglio le cose nel resto della provincia, flagellata da questa prima perturbazione estiva. Danni e disagi ingenti nella giornata di oggi anche a Cisterna con allagamenti e alberi caduti sulle strade.

Tragedia nel tardo pomeriggio a Castelforte dove un uomo è morto, probabilmente colpito da un fulmine. L'allarme lanciato intorno alle 18.30 da un passante. Sul posto carabinieri e sanitari del 118 che nulla hanno potuto per salvare la vita dell'uomo di origine straniera.

DANNI E DISAGI A CISTERNA

In ginocchio ieri Norma per un fortissimo nubifragio che non ha dato tregua per tutto il pomeriggio. Paura anche a Sermoneta e nella zona dei monti Lepini dove nel pomeriggio di ieri il Canale Acque Alte ha rischiato di esondare.

NUBIFRAGIO A NORMA 

L’APPELLO DEL SINDACO DI SERMONETA DAMIANO

Sempre nella giornata di ieri disagi e danni si sono registrati anche a San Felice Circeo con abitazioni e negozi che sono rimasti allagati. Un fulmine, inoltre, a causato un incendio in un’abitazione con momenti di ansia che sono stati vissuti per la presenza di bombole del gas sul balcone.

SAN FELICE CIRCEO: CASE E NEGOZI ALLAGATI

Anche il sud pontino e soprattutto Gaeta sono stati attraversati da quasta ondata di maltempo che ha lasciato indelebili le sua tracce. Decine di interventi dei vigili del fuoco nei giorni scorsi per allagamenti e rami caduti sulle strade. Nel pomeriggio di ieri una frana si è verificata sulla splendida spiaggia di Fontania – nota anche dal punto di vista storico e archeologico con i resti della villa del console dell’antica Roma Gneo Fonteo  - una zona fortunatamente già interdetta al passaggio e allo stazionamento nei giorni scorsi dal sindaco di Gaeta Mitrano.

GAETA SOTT'ACQUA

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, tromba d’aria a Latina e forte grandinata a San Michele

LatinaToday è in caricamento