Cronaca Aprilia

Maltratta la compagna e abbandona i due figli, 48enne in manette ad Aprilia

L'uomo arrestato dai carabinieri: è accusato di aver reiteratamente maltrattato e minacciato la compagna e di aver abbandonato i figli minori, avuto durante un precedente matrimonio

Maltrattamenti e minacce alla compagna e abbandono dei figli: per questo un uomo di 48 anni è stato arrestato dai carabinieri. 

L’operazione dei militari del locale Nucleo Operativo e Radiomobile questa mattina ad Aprilia

L’uomo, secondo quanto accertato dai militari, è accusato di aver reiteratamente maltrattato e minacciato la propria compagna, nonché di aver abbandonato i figli minori, avuti nel corso di un precedente matrimonio ed entrambi residenti con la madre, nel periodo a lui deliberato dal giudice, secondo il dispositivo emesso. 

Arrestato per maltrattamenti in famiglia e abbandono di persone minori o incapaci è stato trattenuto presso queste camere di sicurezza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltratta la compagna e abbandona i due figli, 48enne in manette ad Aprilia

LatinaToday è in caricamento