Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Aggredite con schiaffi e calci, tre donne soccorse. Due denunce per maltrattamenti

Gli interventi della polizia a Latina per due violenti litigi familiari

Due denunce per lesioni e maltrattamenti in famiglia. Nel corso di un servizio di controllo del territorio gli equipaggi della squadra volante sono intervenuti in due diverse abitazioni del capoluogo dove erano state segnalate delle liti in famiglia. In particolare, in via San Carlo da Sezze, una donna di 28 anni era stata aggredita dal compagno, colpita con calci e schiaffi sul viso che le hanno procurato graffi e lividi sul collo e sulle braccia. La givane è stata soccorsa da un'ambulanza e medicata al pronto soccorso del Goretti, poi ha sporto denuncia contro il suo convivente, R.G., 36 anni, già noto alle forze dell'ordine, che è stato deferito in stato di libertà per lesioni e maltrattamenti.

Un analogo episodio è avvenuto nella tarda serata di martedì scorso, a Latina, ancora una volta per una violenta lite familiare. A richiedere l'intervento della polizia era stata una donna di 25 anni. Secondo la ricostruzione dei fatti, il suo compagno aveva avuto una reazione violenta di fronte al fatto che la ragazza lo accusava di tradimenti con altre donne. L'uomo ha lanciato un piatto e una bottiglia contro la compagna  e poi l'ha aggredita schiaffeggiandola. Nella lite è intervenuta anche la sorella minore della donna, ospite della coppia, per tentare di riportare la calma, ma la furia dell'uomo si è scatenata anche contro di lei. Le due donne sono state costrette a ricorrere alle cure dei sanitari del 118 per le lesioni riportate. Il convivente è stato identificato e denunciato. Si tratta di un uomo di 32 anni, incensurato. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredite con schiaffi e calci, tre donne soccorse. Due denunce per maltrattamenti

LatinaToday è in caricamento