Cronaca Norma

Aggressioni e minacce alla madre, esasperata lo denuncia: arrestato

L'episodio a Norma: 40enne in manette per resistenza a pubblico ufficiale e maltrattamenti in famiglia: la denuncia della donna dopo i numerosi episodi di violenza da parte del figlio per avere soldi

Esasperata per i continui episodi di violenza che era costretta a subire ha denunciato tutto ai carabinieri che nella giornata di ieri hanno fatto scattare le manette ai polsi del figlio.

Arrestato a Norma un uomo di 40 anni, già noto alle forze dell’ordine, con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale e maltrattamenti in famiglia.

Le indagini erano state avviate nelle scorse settimane quando i carabinieri avevano raccolto la denuncia della donna di 56 anni stanca dei comportamenti del figlio, deii soprusi e i maltrattamenti da parte del 40enne per avere denaro.

Richieste che, con il passare del tempo, si sono trasformate in vere e proprie forme di estorsione di denaro, attraverso minacce con un martello o con un coltello.

L’arresto è scattato dopo l’ultimo episodio di violenza, nel corso del quale, l’uomo, nonostante la presenza dei carabinieri, ha aggredito la madre provocandole lesioni in diversi parte del corpo e si è scagliato contro i militari che tentavano di portarlo alla calma.

Dopo l’arresto e le formalità di rito il 40enne è stato rinchiuso nel carcere di Latina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressioni e minacce alla madre, esasperata lo denuncia: arrestato

LatinaToday è in caricamento