Cronaca

Minaccia e aggredisce la moglie, poi si scaglia contro i carabinieri: arrestato 74enne

A Priverno un uomo è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale

Ha ripetutamente minacciato e aggredito la moglie e poi si è scagliato contro i carabinieri intervenuti in casa per calmarlo. Un uomo di 74 anni è stato arrestato questa mattina a Priverno dai militari della stazione di Maenza in collaborazione con quelli di Prossedi. A suo carico le accuse di maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale. 

Quando i carabinieri hanno raggiunto l'abitazione della coppia per sedare la lite e contenere le escandescenze del 74enne, l'uomo ha opposto un'energica e ingiustificata resistenza ai due militari. Poco prima aveva aggredito e minacciato la moglie 70enne provocandole anche alcune lesioni. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia e aggredisce la moglie, poi si scaglia contro i carabinieri: arrestato 74enne

LatinaToday è in caricamento