Cori, non rispetta il divieto di avvicinamento alla moglie: finisce in carcere per maltrattamenti

In manette un uomo di 52 anni del posto. L'ordinanza di custodia cautelare emessa dal tribunale di Latina

Un'ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata eseguita a Cori a carico di un 52enne del posto accusato del reato di maltrattamenti in famiglia. I carabinieri della stazione locale lo hanno arrestato e condotto nella casa circondariale di Latina come disposto dall'autorità giudiziaria.

L'uomo era già destinatario di un divieto di avvicinamento alla moglie ed è stato arrestato per aver violato ripetutamente la misura cautelare che gli era stata imposta. Terminate le formalità di rito il 52enne è stato trasferito in carcere a Latina. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento