Cronaca Fondi

Picchia e minaccia la madre con un coltello per i soldi, arrestato

In manette, con le accuse di lesioni, maltrattamenti in famiglia ed estorsione, un uomo di 41 anni di Fondi. A lanciare l'allarme ai carabinieri, che poi hanno arrestato il figlio, è stata proprio la donna

Ha picchiato e minacciato la madre con un coltello per avere del denaro. Un uomo di 41 anni è stato arrestato ieri a Fondi per i reati di lesioni, maltrattamenti in famiglia ed estorsione.

Ad allertare i carabinieri che poi hanno fatto scattare le manette ai polsi del 41enne proprio la madre, dopo aver subito l’aggressione da parte del figlio, già noto alle forze dell’ordine.

I fatti si sono svolti nella giornata di ieri a Fondi; stando a quanto ricostruito dai militari, l’uomo si è recato presso la casa dei genitori cercando di ottenere da loro del denaro. A quel punto ha dato in escandescenze picchiando la madre e minacciandola con un coltello da cucina.

Dopo l’allarme lanciato dalla donna, che ha telefonato al centralino del 112, i carabinieri della stazione di Fondi si sono immediatamente precipitati presso l’abitazione della vittima riuscendo a bloccare il 41enne mentre si trovava ancora all’interno dell’abitazione.

L’uomo, dopo l’arresto è stato trasferito nella casa circondariale di Latina e il coltello è stato sequestrato; nel frattempo la madre è stata accompagnata presso l’ospedale di Fondi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia e minaccia la madre con un coltello per i soldi, arrestato

LatinaToday è in caricamento