Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

Violenta lite con il compagno, lei si nasconde in bagno con i figli. Lui allontanato da casa

A Formia necessario l’intervento della polizia contro cui si è scagliato l'uomo che ha anche minacciato di morte la donna. Non era nuovo ad episodi simili; è stato denunciato

E’ stato necessario l’intervento della polizia per una violenta lite in famiglia in una zona residenziale di Formia. Al loro arrivo, dopo la segnalazione al 113, gli agenti hanno accertato che in seguito proprio al violento alterco tra un uomo e la compagna, lei si era asserragliata in bagno insieme ai suoi tre figli minori. 

Alla vista dei poliziotti, però l’uomo ha dato in escandescenza, scagliandosi contro di loro e arrivando a minacciare la donna di morte. Poi dopo essersi allontanato dall’abitazione ha fatto perdere le proprie tracce fino alla mattina di oggi quando è stato ritrovato. 

Nel frattempo la donna, con i tre figlioletti, è stata accompagnata e assistita negli uffici del Commissariato di Formia dove agli agenti ha raccontato di una burrascosa relazione sentimentale con il compagno, sfociata in alcune circostanze anche in eccessi.

Al termine degli accertamenti l’uomo è stato denunciato in stato di libertà perché responsabile di maltrattamenti in famiglia, minacce gravi, danneggiamento e resistenza a Pubblico Ufficiale. D’intesa con la Competente Autorità Giudiziaria è stata inoltre eseguita nei suoi confronti la misura urgente dell’allontanamento dalla casa familiare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenta lite con il compagno, lei si nasconde in bagno con i figli. Lui allontanato da casa

LatinaToday è in caricamento