Cronaca

Aggredisce la ex durante una lite, denunciato per maltrattamenti, percosse e minacce

Gli agenti della Volante sono intervenuti dopo la segnalazione della donna che aveva chiesto aiuto alla polizia. L'uomo si era allontanato rubandole la borsa e il cellulare. In casa trovata la riproduzione di un'arma

Un violento litigio tra ex coniugi è finito con una denuncia a piede libero di un uomo per maltrattamenti in famiglia, percosse, minacce e violenza privata.

Gli agenti della Volante sono intervenuti dopo la segnalazione di una donna che era stata aggredito dall'ex compagno e versava in uno stato di grave agitazione. Agli agenti ha raccontato che il marito si era allontanato rubandole la borsa e portandole via il cellulare. Gli operatori lo hanno rintracciato l'uomo nella sua abitazione e nel corso della perquisizione domiciliare hanno rinvenuto una fedele riproduzione di una pistola Bruni 8mm, completa di caricatore e cartucce, insieme a due coltelli, uno dei quali di notevoli dimensioni.

Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro, mentre per l’uomo è scattata una denuncia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce la ex durante una lite, denunciato per maltrattamenti, percosse e minacce

LatinaToday è in caricamento