Non rispetta il divieto di avvicinamento alla ex: nuovo arresto per maltrattamenti

Il provvedimento scattato a Castelforte in esecuzione di un'ordinanza emessa dal tribunale di Cassino

Un arresto per maltrattamenti in famiglia e minaccia aggravata è scattato a Castelforte a carico di un 44enne del luogo. L'uomo è stato arrestato in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari emessa dal tribunale di Cassino a causa delle ripetute violazioni del divieto di avvicinamento alla ex convivente. 

L'uomo era infatti già stato arrestato lo scorso 23 marzo per un'altra aggressione con minaccia di morte nei confronti della ex compagna. Dopo la convalida del fermo era stato disposto a suo carico il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla vittima, una disposizione che il 44enne aveva però sistematicamente violato. Ora dunque un nuovo arresto. 

Potrebbe interessarti

  • Nuova disinfestazione contro le zanzare a Latina: tutte le date e le zone interessate

  • Sperlonga: una statua di sabbia e due palloni rossi giganti per l'uscita di "IT Capitolo Due"

  • Per Ferragosto la tradizionale processione della Madonna Stella Maris, ma non in mare

  • Ponza su Rai5: la perla del Tirreno rivive tra le immagini e i racconti degli isolani

I più letti della settimana

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Cisterna, panico dopo la festa di San Rocco: ruba un'auto e a folle velocità attraversa l'isola pedonale

  • Incidente sulla Frosinone-Mare, si aggrava il bilancio delle vittime: muore anche Elisa Sperduti

  • Controlli del Nas negli alloggi per anziani: chiuse tre strutture a Sezze

  • Ispezioni nei ristoranti: chiuso un take away al Circeo, sequestri in una pizzeria-kebab di Latina

  • Malviventi in azione a Cisterna e Latina: nel mirino due farmacie

Torna su
LatinaToday è in caricamento