Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Terracina

Maltratta e minaccia il padre, arrestato. Era già ai domiciliari

I fatti a Borgo Hermada; in manette un 41enne che poco prima aveva minacciato con un coltello il padre, che da tempo maltrattava e costringeva a vivere nel terrore. Per lui si sono aperte le porte del carcere

Da tempo maltrattava e minacciava il padre e al culmine dell’ennesimo episodio di violenza i carabinieri ieri a Borgo Hermada lo hanno arrestato.

L’operazione dei militari del Norm della locale compagnia, a lavoro con i colleghi del comando stazione; ad essere arrestato ieri sera intorno alle 20 un uomo di 41 anni che, già ristretto agli arresti domiciliari, proprio all’interno dell’abitazione dei genitori aveva minacciato il padre con un  coltello.

Alla base del gesto dei futili motivi; le manette sono scattate così ai polsi dell’uomo che, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, da tempo maltrattava il padre e lo costringeva a vivere nel terrore.

Dopo gli arresti domiciliari ora per lui si sono aperte le porte del carcere; dopo le formalità di rito, infatti è stato trasferito presso la casa circondariale di via Aspromonte.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltratta e minaccia il padre, arrestato. Era già ai domiciliari

LatinaToday è in caricamento