Cronaca Centro / Piazza Dante Alighieri

Maltrattamenti nella scuola di Piazza Dante, i video arrivano in udienza

Nuova udienza oggi per il caso delle maestre della scuola materna Mariele Ventre. Un consulente tecnico di parte ha confrontato le riprese delle telecamere con l'informativa della polizia che ha portato alla sospensione delle insegnanti

Nuova udienza, davanti al giudice per le udienze preliminari Laura Matilde Campoli, per il caso dei maltrattamenti alla scuola materna di Piazza Dante. Questa mattina in aula sono stati proiettati alcuni dei video registrati dalle videocamere installate dalla Questura dopo la denuncia di alcuni genitori.

In particolare, attraverso un consulente tecnico di parte nominato dall’avvocato Renato Archidiacono, difensore di una delle maestre sospese, Rita Borrelli, si è cercato di confrontare le immagini con la ricostruzione delle accuse contenuta nell’informativa della polizia.

Secondo la difesa, proprio questa consulenza dimostrerebbe che quanto descritto nell’informativa non corrisponde a quanto è visibile nei filmati riprodotti oggi in aula.

I filmati sono stati proiettati davanti anche ai genitori dei bambini, ammessi come parti civili del processo, i quali hanno invece sempre sostenuto che i propri figli venivano maltrattati, picchiati e rimproverati con metodi inaccettabili.

Rita Borrelli e Rita Procida, entrambe accusate di maltrattamenti aggravati sugli alunni, hanno chiesto di essere giudicate con rito abbreviato, un rito alternativo che ieri è stato accordato dal giudice. Ha chiesto invece un patteggiamento Elisa Costi, accusata di abuso di mezzi di correzione insieme a Immacolatina Nardi, che ha scelto invece di procedere con rito ordinario.

L’udienza è stata aggiornata al prossimo 2 febbraio per ascoltare, come richiesto, la maestra Rita Procida. Il 10 marzo è stata invece fissata la discussione

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltrattamenti nella scuola di Piazza Dante, i video arrivano in udienza

LatinaToday è in caricamento