Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Picchiato dal padre chiama i carabinieri che in casa trovano la droga

Dopo essere stato schiaffeggiato dal padre, il ragazzino ha allertato i militari che in casa hanno trovato hashish e piante di marijuana: 47enne arrestato per maltrattamenti su minori e detenzione di droga

Alla fine è stato arrestato per maltrattamenti su minori e detenzione di droga. In manette un uomo di 47 anni di Latina fermato dai carabinieri nella giornata di ieri.

A lanciare l’allarme è stato proprio il figlio dell’uomo dopo essere stato picchiato dal padre.

Il ragazzino, infatti, dopo essere stato schiaffeggiato ha chiamato la centrale operativa del comando dell’Arma. Giunti sul posto, i militari del Norm della compagnia di Latina hanno perquisito l’abitazione del 47enne trovando la droga che vi era nascosta.

Durante gli accertamenti i carabinieri hanno scoperto, infatti, 9,3 grammi di hashish e tre piante di marijuana. L’uomo arrestato sarà giudicato con il rito direttissimo.

CISTERNA – Ieri sera i carabinieri della stazione di Cisterna hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio un giovane di 29 anni. Nell’auto nascondeva 1,350 chili di marijuana essiccata. Il ragazzo è stato trasferito nel carcere di Latina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchiato dal padre chiama i carabinieri che in casa trovano la droga

LatinaToday è in caricamento