Cronaca Aprilia

Aprilia, la mano robotica di Gabriele Caiazzo conquista l’Expo

Grande riscontro per il progetto del giovane studente che ha presentato la sua invenzione, con grande riscontro, anche alla Fiera di Milano. Ora i complimenti dell’amministrazione comunale

Dopo aver aver riscosso grande successo all’Expo di Milano Gabriele Caiazzo è tornato ad Aprilia dove ha ricevuto i complimenti anche dall’amministrazione comunale per la sua invenzione della "mano robotica".

Presso gli uffici di piazza Roma, il sindaco Antonio Terra ha incontrato il giovane studente di Ingegneria diplomatosi l’anno scorso presso l’istituto superiore Carlo e Nello Rosselli.

Proprio in quella sede, Gabriele Caiazzo ha realizzato un arto animatronico, attraverso l’utilizzo di una stampante 3D da lui stesso assemblata; tale arto, la cosiddetta mano robotica, è stato recentemente presentato con pieno riscontro all’Expo di Milano e premiato nell’ambito dell’"Hype Expo Awards".

Il Sindaco di Aprilia, che ha fatto dono al giovane talento dell’elettronica di un acquaforte a tiratura limitata ad opera del Maestro Massimiliano Drisaldi, ha espresso vive congratulazioni e formulato i migliori auspici per la futura carriera di Gabriele Caiazzo.

All’incontroerano presenti, oltre ai familiari di Gabriele Caiazzo, gli assessori Vittorio Marchitti e Francesca Barbaliscia, il dirigente dell’istituto Rosselli professoressa Viviana Bombonati, gli insegnanti d’istituto Alfio Benedetti e Claudio Arbau, nonché un referente della Fondazione Mondo Digitale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aprilia, la mano robotica di Gabriele Caiazzo conquista l’Expo

LatinaToday è in caricamento