“Marcia dell’Unità d’Italia”, tappa a Latina dell'atleta Maddalena

Il corridore, che seguendo un particolare percorso che collega tutte le ex capitali del Paese, si è fermato anche a Latina dove è stato ricevuto dal sindaco Giovanni di Giorgi

Il sindaco di Latina Giovanni Di Giorgi ha ricevuto questa mattina il marciatore Michele Maddalena, che ha fatto tappa nel capoluogo pontino durante la sua “Marcia dell’Unità d’Italia”, iniziativa sostenuta dall’Istituto del Nastro Azzurro nell'ambito delle celebrazioni per il 150esimo anniversario dell'unificazione del paese. Il corridore sta visitando l’Italia secondo un particolare percorso che collega tutte le ex capitali, tra cui anche Roma. Di Giorgi, alla presenza anche del presidente del Nastro Azzurro di Latina, Cav. Luigi Casalvieri e del segretario dello stesso istituto, ha firmato le pergamene di attestazione del passaggio del marciatore così come già fatto dagli altri sindaci delle città toccate da Maddalena, sottolineando l’alto valore simbolico dell’iniziativa, segno importante per cementare l’unità del Paese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus, contagi in risalita: 180 casi e ancora quattro decessi in provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento