Spiagge a misura di bambino, Formia "premiata" con la Bandiera Verde

E' tra le 134 spiagge italiane, e sette della provincia pontina, a ricevere l'importante vessillo riconosciuto da un comitato scientifico di medici-pediatri. Rispondi infatti ad una serie di requisiti anche in termini di servizi e sicurezza

Quella di Formia è tra le 134 spiagge italiane promesse dai pediatri perché a misura di bambino. 

Formia, insieme ad altre sei località balenari pontine, infatti, è stata insignita della “Bandiera Verde”, vessillo riconosciuto da un comitato scientifico di medici-pediatri presieduto dal prof. Italo Farnetani, ordinario di Pediatria presso la Libera Università Ludes di Malta. 

La consegna nel corso di una cerimonia che si è tenuta a Montesilvano, in Abruzzo, nel corso del Terzo Convegno Nazionale delle Bandiere Verdi. A rappresentare il Comune di Formia l’Assessora alle Politiche Sociali Stefania Valerio. 

La Bandiera Verde è assegnata sulla base di una serie di requisiti come l’acqua bassa in riva al mare, lo spazio tra gli ombrelloni, le attrezzature, i servizi, l’assistenza, pulizia e sicurezza dei bagnanti. I Comuni insigniti da questo riconoscimento hanno l’obiettivo di aiutare le famiglie a scegliere le località di mare guardando alle esigenze dei loro bambini, per trascorrere le vacanze nel modo più idoneo e sicuro. 

“Ho portato il saluto di Formia – commenta l’assessora Stefania Valerio -. Il comfort delle nostre spiagge è un elemento di richiamo per le famiglie come lo è la sicurezza garantita dalla tipologia e organizzazione dei nostri arenili, oltre che dagli interventi messi in campo dall’amministrazione di concerto con gli operatori del turismo balneare. E’ un fattore che qualifica l’offerta sociale e turistica della nostra città”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soddisfazione è espressa anche dal vicesindaco Maurizio Tallerini. “Uno degli elementi presi in considerazione per il conferimento della Bandiera Verde – sostiene l’assessore all’Urbanistica – è la sicurezza dei bambini che abbiamo voluto tutelare attraverso lo strumento dei braccialetti identificativi, idea nata in concerto con la Capitaneria di Porto e il CNA balneatori e che sarà sperimentata nel corso della stagione balneare 2017”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Coronavirus Latina: 4 nuovi casi in provincia. Registrati in 3 diversi comuni

  • Operazione di polizia "Dirty glass": 11 arresti e quattro società sequestrate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento