rotate-mobile
Cronaca Fondi

Maxi rissa tra stranieri a Fondi, in quattro finiscono in manette

I fatti nella serata di ieri in via Tumulito. Ad accendere la miccia un complimento di troppo nei confronti di una donna, con i 4 che se le sono date di santa ragione fino all'arrivo dei carabinieri

Maxi rissa nella serata di ieri a Fondi: a fronteggiarsi due cittadini di nazionalità marocchina di 23 e 35 anni, e due uomini di 29 e 35 anni di origini indiane.

I fatti intorno alle 23,15 in via Tumulito davanti agli occhi increduli di quanti, in una domenica sera d’estate, si trovavano nella zona con i quattro che poi sono  stati arrestati in flagranza di reato con l’accusa di rissa aggravata.

Ad accendere gli animi, secondo quanto si apprende, per un apprezzamento di troppo nei confronti di una donna indiana.

Scattata la scintilla i quattro se le sono dati di santa ragione fino all’arrivo dei carabinieri che fortunatamente sono riusciti a riportare la calma.

Due dei contendenti sono stati ristretti ai domiciliari, e un terzo tradotto presso il carcere di Latina, mentre l’ultimo, che ha riportate conseguenze peggiori nella violenza colluttazione, è stato ricoverato, sempre ai domiciliari, presso l’ospedale di Terracina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi rissa tra stranieri a Fondi, in quattro finiscono in manette

LatinaToday è in caricamento