Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Cisterna di Latina

Verso il nuovo anno, a Cisterna il mercatino dei libri scolastici usati

Da lunedì mattina, presso la corte interna di Palazzo Caetani, gli studenti delle scuole superiori ed i loro genitori stanno scambiando i libri di testo usati. L'iniziativa fino alle 17 di mercoledì 9 settembre

Dopo il successo dello scorso anno torna il mercatino dei libri scolastici usati a Cisterna.

Da ieri mattina e fino a domani, mercoledì 9 settembre dalle 9 alle 17, presso la corte interna di Palazzo Caetani, gli studenti delle scuole superiori ed i loro genitori stanno scambiando i libri di testo usati.

“Un modo per risparmiare ma anche l’occasione per socializzare tra giovani della stessa età, in un’iniziativa organizzata dal Comune di Cisterna con il patrocinio della Provincia di Latina” commentano dall’amministrazione che, dopo il successo dello scorso anno ha realizzato questa seconda edizione dell’iniziativa.

Un’iniziativa che quest’anno ha visto una maggiore partecipazione dei ragazzi dal momento che è stata allargata anche al Comune di Cori dove i banchi dei libri usati erano presenti la settimana scorsa (il 2, 3 e 4 settembre).

“Gli alunni degli istituti superiori o i loro familiari possono partecipare commercializzando o barattando, attraverso una trattativa privata, i libri di proprietà personale e utilizzati nei precedenti anni scolastici, purché in buone condizioni - spiegano dal Comune -. Per iscriversi e partecipare al mercatino basta presentarsi all’apposito banco allestito a Palazzo Caetani e riempire i moduli per l’iscrizione. Le trattative per lo scambio dei libri resteranno assolutamente riservate tra i ragazzi o i loro familiari.

I partecipanti hanno a disposizione uno spazio gratuito messo a disposizione da ciascuno dei Comuni aderenti in cui potranno gestire le trattative per lo scambio dei libri. Il prezzo di vendita dei libri non dovrà essere superiore al 50% di quello originale di copertina e le parti potranno accordarsi fra loro privatamente anche per un eventuale scambio di libri di testo. Prima di effettuare l’acquisto - conclude l’amministrazione di Cisterna -, l'acquirente è tenuto a controllare l'integrità dei libri, per evitare richieste di restituzione e o cambio successivi”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verso il nuovo anno, a Cisterna il mercatino dei libri scolastici usati

LatinaToday è in caricamento