menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Immobili, mercato più vivace e prezzi più stabili rispetto al passato

La nuova indagine di Tecnocasa analizza la situazione a Latina e provincia. Si registra un dinamismo maggiore e un ritorno degli investitori. Per la prima casa le famiglie scelgono un trilocale

Dopo un sensibile abbassamento dei prezzi, iniziato nel 2008, i prezzi del mercato immobiliare di Latina cominciano oggi a stabilizzarsi. Lo rivela un’indagine del gruppo Tecnocasa, condotta sul primo semestre del 2016. Dal 2008 la discesa dei prezzi è stata superiore al 40%. In città, in questi primi mesi del 2016, sono state 470 le compravendite immobiliare gestite da Tecnocasa, 1549 in tutta la provincia.

Il mercato dunque si rivitalizza e la richiesta degli acquirenti si sposta verso immobili medio grandi. Particolarmente richiesto risulta il taglio del trilocale (54,8%), seguito dal quadrilocale (29,4%), dal bilocale (14,8%) e infine monolocale e immobile cinque locali, ciascuno per una percentuale dello 0,5%.

La distribuzione della disponibilità di spesa a Latina vede poi una maggiore concentrazione della fascia compresa tra i 120mila e 169mila euro, seguita da quella fino a 119mila euro. Per una grossa percentuale chi acquista lo fa per la prima abitazione, ma il calo dei prezzi degli ultimi anni ha spinto molti compratori ad acquistare anche per investimento e sempre meno per una casa vacanza. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cucina

    La tradizione in tavola: la Carbonara

  • Cucina

    La tradizione in tavola: la pastiera napoletana

Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento