rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Aprilia

Scoperto deposito di merce rubata, denunciati due giovani ricettatori

La scoperta dei carabinieri che hanno ritrovato la refurtiva di un colpo messo a segno in una ditta di Aprilia e molto altro materiale risultato rubato. Le indagini avviate in seguito ad un ingente furto di rame

Un vero e proprio deposito di  merce rubata quello scoperto ad Aprilia da parte dei carabinieri. Con l’accusa di ricettazione in concorso, nell’ambito di mirati accertamenti, sono stati denunciati due giovani del posto, già noti alle forze dell’ordine.

I due durante una perquisizione sono stati trovati in possesso di una saldatrice ad inverter, una elettropompa, alcune bombole di gas freon, un martello pneumatico, bombole di acetilene per saldature. Il materiale era stato rubato nella giornata di ieri presso la ditta “Impianti e Costruzioni”.

Durante l’operazione, poi, i militari hanno scoperto latro materiale provento di furto; si tratta di una tv al plasma, 2 caschi in uso ausiliari dei vigili del fuoco, seghetto alternativo, smerigliatrice, trolley con set chiavi, n2 binocoli, un borsone con materiale da arrampicata, 200 cialde caffè, dolciumi vari, 7 batterie per motocicli, 3 casse acustiche, 1 microfono e relativi cavi audio.

Tutto il materiale è stato sequestrato in attesa di individuarne i legittimi proprietari. L’indagine partita in seguito ad un ingente furto di rame che gli stessi ragazzi avevano conferito nel centro “Segatta Metalli”, in cambio di denaro

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperto deposito di merce rubata, denunciati due giovani ricettatori

LatinaToday è in caricamento