rotate-mobile
Cronaca

Meteo, nuova ondata di maltempo: è ancora allarme in provincia

Una violenta perturbazione, breve ma intensa, si abbatte anche sulla provincia pontina con forti piogge, temporali, e vento che colpiranno tutto il territorio. Rischio mareggiate

Breve ma intensa. Così è stata definita la violenta perturbazione che si abbatterà nella giornata di oggi su tutto il territorio nazionale. Colpite dall’ondata di maltempo anche la regione Lazio, dove sono previsti veri e propri nubifragi, e la provincia pontina.

Per oggi le temperature sono aggireranno ancora intorno ai 14 gradi mentre domani dovrebbero cominciare ad aumentare nuovamente.

Intanto, sulla provincia pontina sono previste abbondanti piogge, dopo quelle dell’ultimo fine settimana e dei giorni scorsi quando sulle cime dei monti lepini e aurunci sono comparsi i primi fiocchi di neve.

Per queste ore la Prefettura ha lanciato lo stato di preallallarme, facendo seguito al bollettino diramato dalla protezione civile.

“Dalle prime ore di mercoledì 31 ottobre, e per le successive 24-36 ore, si prevedono precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio di forti intensità, e temporali con forti raffiche di venti e furti – si legge in una nota della Prefettura -.Sono previsti venti forti, con rinforzi di burrasca, provenienti da quadranti meridionali, e mareggiate lungo le coste pontine”.

Come al solito si invitano i cittadini alla massima prudenza, soprattutto per quanti decidono di mettersi al volante.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, nuova ondata di maltempo: è ancora allarme in provincia

LatinaToday è in caricamento