Caldo, Latina tra le 10 città a rischio: temperature fino a 38 gradi

Nelle prossime 72 ore, tra martedì 10 e mercoledì 11 luglio, torneranno il caldo e l'afa sulla provincia pontina, secondo il ministero della salute a livello 2 dello stato di allerta

E se al scorsa settimana il caldo ci ha concesso una pur leggerissima tregua, a partire da domani le temperature in tutta la provincia pontina torneranno ad alzarsi notevolmente.

E allora ecco di nuovo afa e caldo a caratterizzare il territorio pontino con la colonnina di mercurio che potrebbe raggiungere – come era già accaduto nelle scorse settimane – anche i 38 gradi.

Per domani, martedì 10 luglio, e dopodomani, mercoledì 11 luglio, il ministero della Salute fa salire Latina a livello due di allerta – il bollino arancione – vale a dire quello con temperature elevate e condizioni meteorologiche che possono avere effetti negativi sulla salute della popolazione, in particolare nei sottogruppi di popolazione suscettibili.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’allarme caldo scatta così in 10 città italiane; le prossime 72 ore saranno da bollino rosso a Campobasso, Perugia, Pescara e Rieti, e da bollino arancione, oltre a Latina, anche Ancona, Bologna, Palermo, Reggio Calabria e Roma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nelle ultime 24 ore 17 contagi nel Lazio e tre in provincia. I dati di tutte le Asl

  • Coronavirus: 15 nuovi casi nel Lazio, 2 in provincia di Latina. I dati delle Asl

  • Coronavirus: 12 nuovi contagi nel Lazio, nessuno tra i residenti pontini. I dati delle Asl

  • Coronavirus Sabaudia, due bagnini positivi: chiusi due stabilimenti, una palestra e un bar

  • Coronavirus, altri positivi: oltre al bagnino di Sabaudia, un indiano e un uomo di Sermoneta

  • Coronavirus Latina, altri due casi in provincia. Focolaio della movida: al via i tamponi drive in

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento