rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Il maggiore dei carabinieri Pietro Dimiccoli promosso a Tenente colonnello

E' in servizio nel capoluogo pontino da quattro anni. Prima ha ricoperto per cinque anni l’incarico di comandante della compagnia dei carabinieri di Frosinone.

Il maggiore Pietro Dimiccoli, capo ufficio comando del Comando provinciale dei carabinieri di Latina, è stato promosso al grado superiore di Tenente colonnello.

Dimiccoli è in servizio nel capoluogo pontino da quattro anni. Prima ha ricoperto per cinque anni l’incarico di comandante della compagnia dei carabinieri di Frosinone.

Nel corso della sua carriera ha diretto e comandato la 1^ sezione autoradio e la 3^ sezione motociclisti del nucleo radiomobile del comando provinciale di Roma, ha prestato servizio presso l’ufficio stampa del comando generale dell’Arma, ha comandato la compagnia dei carabinieri di Lecco, la compagnia di Cervia Milano Marittima e il nucleo operativo della compagnia di Bologna Centro.

Il tenente colonnello Dimiccoli è cavaliere ufficiale al merito della Repubblica Italiana, donato di devozione al Sacro ordine di Malta, cavaliere dell’ordine pontificio di S. Silvestro Papa, cavaliere di merito dell’ordine Costantiniano di S. Giorgio, cavaliere del Santo Sepolcro. Il 15 dicembre 2016 è stato insignito della medaglia mauriziana al merito di dieci lustri di carriera militare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il maggiore dei carabinieri Pietro Dimiccoli promosso a Tenente colonnello

LatinaToday è in caricamento