Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Donna di 76 anni muore al Goretti, la Procura apre un’inchiesta

La Procura vuole fare luce sul caso di Milvia Petrarca, la donna di Cisterna ricoverata per embolia e deceduta per un'emorragia interna

La Procura della Repubblica di Latina ha deciso di fare piena luce e così ha aperto un’inchiesta. Il caso è quello di una donna di 76 anni di Cisterna deceduta nei giorni scorsi all’ospedale Santa Maria Goretti di Latina.

Milvia Petrarca era stata ricoverata per una embolia polmonare e dopo circa tre settimane è deceduta a causa di un’emorragia interna che forse sarebbe stata diagnosticata troppo tardi.

La denuncia è stata fatta dai familiari della donna che hanno presentato una formale querela che ha poi portato all’apertura dell’inchiesta.

Durante il periodo del ricovero, la donna, come spiegato dai familiari, sarebbe stata trattata prima con farmaci anti coagulanti, poi, di fronte ad altri dolori che sarebbero stati scambiati per sciatalgia con della morfina, e sarebbe anche caduta dal letto. Il tutto fino al peggioramento delle sue condizioni e alla diagnosi di emorragia interna a cui ha fatto seguito l’intervento chirurgico. Ma purtroppo la 76enne non ce l’ha fatta.

Disposta anche l’autopsia che dovrebbe essere eseguita nelle prossime ore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna di 76 anni muore al Goretti, la Procura apre un’inchiesta

LatinaToday è in caricamento