Ubriaco importuna e minaccia una barista, poi si scaglia contro la polizia: arrestato

I fatti all’interno del bar “Time City” in via del Lido. L’uomo in manette per resistenza e minacce aggravate a pubblico ufficiale

Si è reso necessario l’intervento della polizia nel tardo pomeriggio di ieri, giovedì 18 luglio, all’interno del bar “Time City” dove un giovane, ubriaco e molesto, stava arrecando disturbo e minacciando i presenti

Sul posto sono arrivati gli agenti della Squadra Volante che hanno trovato il ragazzo poggiato al bancone che, in molto alterato ed irrispettoso, offendeva, importunava e minacciava una delle bariste. Alla vista dei poliziotti ed alla loro richiesta di fornire i documenti, con fare minaccioso ed in evidente stato di ebbrezza alcolica, ha iniziato ad inveire contro di loro e, nonostante i loro tentativi di fargli mantenere la calma, ha proseguito nel suo atteggiamento offensivo e poco collaborativo.

Visto anche il forte stato d’agitazione, i poliziotti hanno deciso di portarlo in Questura ma il giovane ha continuato ad opporre energica resistenza cercando di colpirli; non si è calmato neanche quando messo in sicurezza nella volante è arrivato a colpire ripetutamente il finestrino con delle testate. Atteggiamento aggressivo che ha mantenuto anche durante le operazioni di fotosegnalamento.

Alla fine il ragazzo, un 30enne di origini romene, è stato arrestato per resistenza e minacce aggravate a pubblico ufficiale; al termine delle formalità di rito è stato condotto presso le camere di sicurezza della Questura in attesa del rito direttissimo fissato per domani mattina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul lavoro in un'azienda di Sermoneta: un operaio resta ustionato

  • Cimitero di auto rubate in un terreno: scompare il materiale sequestrato

  • Guida Michelin 2020: c'è l’Acqua Pazza di Ponza tra i ristoranti “stellati” del Paese

  • Gatto incatenato e maltrattato: la segnalazione a Latina

  • Spaccio a piazza Moro, Girondino condannato a tre anni e mezzo di carcere

  • Incendio ed esplosione in un capannone a Sabotino: intervengono i vigili del fuoco

Torna su
LatinaToday è in caricamento