Dopo le minacce all’ex sfonda la porta di casa e picchia il nuovo compagno: arrestato

A Sezze un giovane di 28 anni in manette per atti persecutori. Dopo aver minacciato ed ingiuriato la ragazza su WhatsApp si è presentato a casa di lei dove ha aggredito con calci e pugni il nuovo fidanzato. Provvidenziale l'arrivo dei carabinieri

Dopo aver minacciato l’ex ha aggredito il nuovo compagno di lei: provvidenziale l’intervento dei carabinieri che hanno evitato che la situazione degenerasse e lo hanno arrestato. 

Protagonista un ragazzo di 28 anni di origini romene residente a Sezze, finito in manette nella serata di ieri, martedì 24 maggio, nel centro lepino. 

Tutto è iniziato intorno alle 21 quando il giovane attraverso WhatsApp ha iniziato ad ingiuriare e minacciare di morte una 23enne sua connazionale, anche lei residente a Sezze, con la quale aveva intrattenuto, nel recente passato, una relazione sentimentale. 

Mezz’ora più tardi il 28enne si è presentato presso l’abitazione della vittima e dopo aver sfondato la porta di ingresso ha aggredito con calci e pugni il nuovo compagno della ragazza. 

L’immediato intervento dei carabinieri ha consentito di bloccare il giovane, evitando che la situazione potesse ulteriormente degenerare. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 28enne è stato arrestato per atti persecutori e trattenuto nelle camere di sicurezza, nelle more della celebrazione del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni amministrative 2020, i risultati: è ballottaggio a Fondi e Terracina

  • Elezioni a Fondi 2020: è ballottaggio tra Maschietto e Parisella

  • Elezioni a Terracina 2020: è ballottaggio tra Roberta Tintari e Valentino Giuliani

  • Coronavirus Latina, nuovo picco di contagi: altri 30 positivi in provincia

  • Coronavirus, 195 casi nel Lazio e tre morti. In provincia dati in flessione dopo il picco

  • Coronavirus Lazio, 197 nuovi casi e un decesso. In terapia intensiva ci sono ancora 22 persone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento