Minacce e maltrattamenti alla mamma, 34enne arrestato dai carabinieri

L'uomo è ritenuto responsabile di aver reiteratamente maltrattato e minacciato, per futili motivi, la madre ed il compagno di lei. I fatti si sono verificati ad Aprilia

Minacce e maltrattamenti alla mamma: un uomo di 34 anni di origini romene è stato arrestato nel tardo pomeriggio di ieri dai carabinieri. 

I fatti si sono verificati ad Aprilia

L’uomo, secondo quanto accertato dai militari del locale Reparto Territoriale, è ritenutoresponsabile di aver reiteratamente maltrattato e minacciato, per futili motivi, la madre ed il compagno di lei, che vivevano con lui. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo l’arresto per maltrattamenti in famiglia è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni amministrative 2020, i risultati: è ballottaggio a Fondi e Terracina

  • Elezioni a Fondi 2020: è ballottaggio tra Maschietto e Parisella

  • Elezioni a Terracina 2020: è ballottaggio tra Roberta Tintari e Valentino Giuliani

  • Coronavirus Latina, nuovo picco di contagi: altri 30 positivi in provincia

  • Coronavirus, 195 casi nel Lazio e tre morti. In provincia dati in flessione dopo il picco

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento