Cronaca

Minacce e molestie alle ex mogli, due arresti a Cisterna e Aprilia

I due episodi si sono verificati nella giornata di giovedì; in manette a Cisterna un uomo di 34 anni di Latina e un 55enne di Aprilia

Entrambi sono accusati di aver ripetutamente minacciato e molestate le proprie ex mogli: in manette nella giornata di ieri sono finiti due uomini a Cisterna e ad Aprilia.

Il primo caso si è verificato intorno alle 15.30 a Cisterna, quando i carabinieri della locale stazione hanno arrestato un 34enne di Latina. L’uomo, secondo quanto ricostruito, aveva in diversi casi aveva minacciato e molestato l’ex, una giovane di 28 anni, anche davanti agli stessi militari intervenuti.

Ad Aprilia in serata, invece, è finito un 55enne del luogo fermato dai carabinieri del Norm del reparto territoriale. L’uomo era già sottoposto all’obbligo di dimora disposto dal gip del Tribunale di Velletri per il reato di stalking avendo molestato e minacciato, anche in presenza dei carabinieri, l’ex moglie 45enne.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacce e molestie alle ex mogli, due arresti a Cisterna e Aprilia

LatinaToday è in caricamento