Entra in un esercizio commerciale e minaccia un uomo con una pistola: denunciato

E' stato identificato l'autore dell'episodio avvenuto il 21 ottobre scorso in un locale ad Aprilia. Si tratta di un 31enne del luogo, rintracciato dai carabinieri del locale Reparto territoriale

Era entrato all’interno di un esercizio commerciale di Aprilia e, con una pistola in pugno, aveva minacciato uno degli avventori del locale. L’episodio risale allo scorso 21 ottobre e ora i carabinieri del reparto territoriale di Aprilia, dopo un’attività investigativa, hanno identificato e denunciato il responsabile delle minacce.

Si tratta di un 31enne del luogo, che era entrato nel negozio con na pistola modello Beretta 34 illegalmente detenuta. Dopo l’episodio, aveva consegnato la pistola ad un’altra persona, un 27enne di Aprilia, che era stato già arrestato il 21 ottobre scorso. Il 31enne è stato denunciato per minacce aggravate e porto abusivo di arma comune da sparo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento