Cronaca Formia

Formia: arrestato per minacce, porto abusivo armi, lesioni, resistenza a PU

I fatti risalirebbero al periodo compreso fra il 2007 e il 2008. A finire in manette un uomo di 56 anni della capitale in esecuzione di un ordine di sottoposizione ai domiciliari

Le accuse per lui sono molto gravi. Minacce, porto abusivo armi, lesioni, resistenza a Pubblico Ufficiale. Un uomo di 56 anni, originario della capitale è stato arrestato ieri a Formia.

I reati sarebbero stati commessi a Roma nel periodo compreso fra il 2007 e il 2008. Le manette per lui sono scattate nel corso del pomeriggio, quando sono intervenuti i carabinieri del locale comando stazione del capoluogo.

L’arresto è avvenuto in esecuzione dell’ordine di sottoposizione agli arresti domiciliari, emesso in data 21 dicembre, dal tribunale ordinario - ufficio esecuzioni penali di Roma, dovendo scontare anni 2 mesi 3 di reclusione

Il 56enne, in atto già sottoposto alla citata misura presso la locale casa di cura "Sorriso sul mare", si trova a disposizione dell’ A.G. mandante.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formia: arrestato per minacce, porto abusivo armi, lesioni, resistenza a PU

LatinaToday è in caricamento