Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Formia

Minaccia il sindaco e aggredisce i carabinieri, arrestato a Formia

Il 39enne prima se l'è presa con il primo cittadino per motivi legati alla sua futura occupazione, poi si è scagliato contro i militari intervenuti

Si è presentato in Comune per discutere della sua futura occupazione ma improvvisamente ha dato in escandescenze minacciando prima il sindaco e poi aggredendo i carabinieri intervenuti presso il palazzo municipale per riportare la calma.

I fatti si sono verificati nella serata di ieri a Formia quando è finito in manette un uomo di 39 anni del posto; per lui l’accusa è di resistenza a Pubblico Ufficiale.

L’uomo, all’interno degli uffici comunali, dopo aver minacciato il sindaco per asseriti motivi legati alla sua futura occupazione, si è scagliato violentemente contro i carabinieri, intervenuti sul posto che tentavano, di procedere alla sua identificazione.

L’aggressore è stato temporaneamente sottoposto al regime degli arresti domiciliari, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia il sindaco e aggredisce i carabinieri, arrestato a Formia

LatinaToday è in caricamento