Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Gaeta

Gaeta, vuole un lavoro per il marito: minaccia di darsi fuoco in Comune

La donna è riuscita ad entrare nell’ufficio del sindaco; necessario l’intervento dei carabinieri. Insieme al marito la 51enne è stata denunciata per violenza privata e interruzione di un ufficio o servizio pubblico

Pretende un lavoro per il marito e minaccia di darsi fuoco negli uffici del sindaco.

Momenti di tensione nella mattina di ieri in Comune a Gaeta. Protagonista di quanto accaduto una donna di 51 anni denunciata poi insieme al marito 55enne dai carabinieri.

Esasperati dalla difficile situazione economica e finanziaria della loro famiglia, i due coniugi ieri mattina si sono recati nel palazzo comunale riuscendo ad arrivare negli uffici del sindaco Cosmo Mitrano.

Fino a quando la situazione non è degenerata con la donna che, dopo aver estratto dalla borsa una bottiglia di alcol e con in mano un accendino, ha minacciato di darsi fuoco se il primo cittadino non avesse dato un posto di lavoro al marito.

Necessario l’intervento dei carbonieri che, dopo una lunga negoziazione, hanno convinto la donna a desistere dall’insano gesto. i due coniugi sono poi stati denunciati per violenza privata e interruzione di un ufficio o servizio pubblico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gaeta, vuole un lavoro per il marito: minaccia di darsi fuoco in Comune

LatinaToday è in caricamento