rotate-mobile
Cronaca Minturno

Festeggiamenti per la partita, 19enne ubriaco picchia tre persone e investe una ragazza e due poliziotti

Tutto è accaduto la scorsa notte a Marina di Minturno. Il giovane ha forzato un posto di blocco della polizia per fuggire con il suo scooter ma è stato arrestato

Ha aggredito alcuni passanti, investito una ragazza senza prestarle assistenza e anche due agenti del commissariato di polizia. Tutto è accaduto a  Minturno, dove i poliziotti insieme ai carabinieri della compagnia di Formia hanno arrestato questa mattina, 12 luglio, un 19enne che ha dato in escandescenze durante i festeggiamenti della notte scorsa, a Marina di Minturno, per la vittoria dell'Italia al campionato europeo.

Il giovane, in stato di ebbrezza, ha prima aggredito per futili motivi tre persone procurando loro lesioni che è stato necessario medicare al pronto soccorso dell'ospedale di Formia, poi ha investito con il suo scooter una ragazza originaria di Napoli senza fermarsi per prestare soccorso. Poco dopo, mentre il personale di polizia gli intimava l'alt a un posto di blocco per bloccare la sua fuga, ha travolto e ferito due agenti prima di cadere a terra.

Lo scooter in suo al ragazzo e un bastone ritrovato dai carabinieri sono stati sottoposti a sequestro. Il 19enne invece è stato arrestato e condotto ai domiciliari in attesa del rito direttissimo disposto dall'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festeggiamenti per la partita, 19enne ubriaco picchia tre persone e investe una ragazza e due poliziotti

LatinaToday è in caricamento