Cronaca

Condannato per i reati di usura ed estorsione: 19enne finisce in carcere

L'arresto avvenuto a Minturno. I fatti commessi a Formia e Minturno tra il 2019 e il 2020

Un 19enne è stato arrestato a Minturno dai carabinieri della stazione locale in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso il 6 novembre dalla procura della Repubblica presso il tribunale di Cassino. Il giovabe è accusato dei reati di usura ed estorsione commessi nelle città di Formia e di Minturno tra il 2019 e il 2020.

Dovrà scontare la condanna a tre anni, cinque mesi e 23 giorni di reclusione, oltre a una multa di mille euro. L'arrestato è stato associato alla casa circondariale di Rebibbia a Roma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condannato per i reati di usura ed estorsione: 19enne finisce in carcere

LatinaToday è in caricamento