Minturno, condannato a cinque anni per spaccio: arrestato 37enne

I fatti commessi a Napoli. L'uomo dovrà anche pagare una multa di oltre 66mila euro

Deve scontare la condanna a cinque anni e cinque giorni di reclusione. Un uomo di 37 anni, già sottoposto ai domiciliari, è stato arrestato a Minturno in esecuzione di un'ordinanza di carcerazione emessa dal tribunale di Napoli. 

Il 37enne F.D., residente a Minturno, era stato infatti condannato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I fatti, commessi a Napoli, risalgono al 2017. Oltre alla detenzione in carcere è stato disposto anche il pagamento di una multa di 66.395 euro. Dopo le formalità di rito l'uomo è stato condotto nella casa circondariale di Cassino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il paziente piange, l'infermiera del reparto covid si ferma e lo rassicura. Lo scatto diventa virale

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Vaccini agli over 80: avviso ai medici di medicina generale. Si parte il primo febbraio

  • Coronavirus Latina, cresciuti i casi di tipo familiare. Al Goretti situazione di “continuativa emergenza”

  • Coronavirus, Latina e il Lazio in zona arancione: quali i divieti e cosa si può fare

Torna su
LatinaToday è in caricamento