Lottizzazione abusiva a Minturno, denunciato un uomo. Sequestro da 500mila euro

La scoperta dei carabinieri: il 64enne aveva realizzato due fabbricati in zona sottoposta a vincoli ambientali e paesaggistici e in totale assenza di titoli concessori

(immagine di archivio)

Realizza opere edili senza concessioni: scoperto dai carabinieri un uomo di 64 anni residente in Marano di Napoli è stato denunciato dai carabinieri a Minturno

Le indagini sono state condotte dai militari della locale Stazione; secondo quanto accertato il 64enne in totale assenza di titoli concessori aveva realizzato su un terreno agricolo di sua proprietà, sito all’interno di una zona sottoposta a vincoli ambientali e paesaggistici, due distinti fabbricati rispettivamente di 250 e 550 metri quadrati completamente rifiniti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo è stato denunciato in stato di libertà per lottizzazione abusiva, interventi edilizi eseguiti in assenza di permesso, in totale difformità o con variazioni essenziali, violazioni vincoli paesaggistici - ambientali e archeologici. I carabinieri hanno poi provveduto a sequestrare l’area, per valore commerciale di circa 500mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus, ancora 124 contagi in provincia e un altro morto. Ottavo decesso in otto giorni

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento