Minturno, ruba un telefono cellulare: 32enne incastrato grazie alle telecamere

Il giovane riconosciuto dalle telecamere del circuito di videosorveglianza interno di un esercizio pubblico

Grazie alle telecamere di videosorveglianza è stato identificato e denunciato per furto: nei guai un giovane di 32 anni di Gaeta. I fatti sono accaduti a Scauri di Minturno. Al 32enne i carabinieri sono giunti al termine di una mirata attività di indagine. Secondo quanto accertato si è reso responsabile del furto di un telefono cellulare del valore di 200 euro. E’ stato riconosciuto grazie alle telecamere del circuito di videosorveglianza interno di un esercizio pubblico. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, controlli della polizia: scoperta parrucchiera che lavorava in casa. Denunciata

  • Coronavirus Latina: nel Lazio 2.642 positivi, ma ci sono 24 guariti nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus, Latina piange la morte del ginecologo Roberto Mileti. E' la tredicesima vittima in provincia

  • Coronavirus Latina: due morti e 20 contagi in più in provincia, nel Lazio 167 nuovi casi

  • I balneari pensano alla stagione estiva: in spiaggia numero chiuso per anziani e soggetti a rischio

  • Coronavirus, l'assessore regionale D'Amato: "Test rapido a tutti gli abitanti del Lazio"

Torna su
LatinaToday è in caricamento