Atti persecutori e maltrattamenti alla figlia e al genero: 71enne allontanato

Il provvedimento del giudice scattato a Minturno dopo le ripetute denunce delle due vittime

Atti persecutori e maltrattamenti alla figlia e al genero. E' accaduto a Minturno, dove a un uomo di 71 anni è stata notificata un'ordinanza cautelare emessa dal Gip del tribunale di Cassino. L'anziano, in virtù del provvedimento del giudice, non potrà avvicinarsi a meno di 100 metri di distanza dai luoghi abitualmente frequentati dalle due vittime.

La figlia e il genero erano infatti bersaglio di persecuzioni dell'uomo e di ripetuti episodi di maltrattamento che erano stati in diverse circostanze già denunciate alle forze dell'ordine. Dopo le attività investigative avviate dai carabinieri sugli episodi segnalati, è stata emessa dal giudice la misura cautelare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus, ancora 124 contagi in provincia e un altro morto. Ottavo decesso in otto giorni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento