rotate-mobile
CRONACA / Monte San Biagio

A bordo del treno scippa un iPhone a un passeggero

L'allarme scattato quando il convoglio era fermo alla stazione di Monte San Biagio. I carabinieri riescono a rintracciare il responsabile scappato a piedi

Ha strappato dalle mani di un giovane il suo I Phone 14 e poi si è dato alla fuga. I carabinieri della compagnia di Terracina hanno fermato un 30enne nigeriano, residente nel comune di Formia, e lo hanno arrestato per il reato di furto con strappo. Tutto è accaduto nella serata di domenica 26 novembre, mentre il 30enne si trovava a bordo del treno che viaggiava sulla linea Roma- Napoli. Quando il convoglio si è fermato alla stazione di Monte San Biagio lo straniero si è avvicinato a un giovane formiano che era seduto all'interno del vagone e gli ha strappato dalle mani il telefono, dandosi poi alla fuga.

La vittima ha però subito segnalato quanto accaduto, fornendo ai carabinieri una dettagliata descrizione del ladro. Poco dopo, nella zona della stazione ferroviaria, una gazzella dell'aliquota radiomobile ha rintracciato il 30enne che il telefono rubato nascosto all'interno del giubbotto. La refurtiva è stata dunque riconsegnata al proprietario mentre, d'intesa con la procura, i militari hanno trattenuto l'arrestato nelle camere di sicurezza della compagnia di Terracina in attesa del rito direttissimo che si è tenuto questa mattina, 27 novembre. Il giudice ha convalidato l'arresto e si è poi riservato sull'adozione di misure cautelari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A bordo del treno scippa un iPhone a un passeggero

LatinaToday è in caricamento